Prodotti :: PITTURA INTUMESCENTE ALL'ACQUA

PITTURA INTUMESCENTE ALL'ACQUA

Il prodotto può essere utilizzato:
1) Per la protezione antincendio in edilizia di pareti e materiali cementizi in strutture di fabbricati, stand fieristici, pareti di
tamponamento ecc.
Il prodotto su una parete in elementi forati di laterizio da 8 cm e trattata con intonaco cementizio ha ottenuto la REI-120. (Secondo la circolare n° 91 del Ministero dell'Interno - Direzione Generale del Servizi Antincendi del14/09/1961).            

Consumo 1,3/1,4 lt/mq -  Spessore 1200 micron
2)  Per la protezione antincendio di materiali combustibili in legno e/o derivati coi quali si allestiscono stand fieristici, scenografie teatrali, impalcature di vario genere, pareti di tamponamento ecc. Il prodotto, testato presso il Centro Studi ed Esperienze , ha ottenuto la CLASSE 1 (UNO) con certificato di prova del Ministero dell'Interno - Direzione Generale della Protezione Civile e dei Servizi Antincendi - Centro Studi ed Esperienze - Laboratorio di Chimica. (Ai sensi del D.M. del 6/3/92).
Consumo 0,4/0,5 lt/mq  - Spessore consigliato  400 micron

Caratteristiche generali
Prodotto intumescente all'acqua, antifiamma di colore bianco opaco, idoneo per la protezione antincendio di materiali combustibili e non combustibili come indicato negli impieghi.
Il prodotto, sottoposto a forte calore o a fiamma diretta, sopra i 200°C. si rigonfia notevolmente dando origine ad una schiuma solida incombustibile, termoisolante che protegge dall'attacco del fuoco i supporti su cui viene applicato.Cicli indicativi
 

SUPPORTI NUOVI
Su supporti in legno o muratura ben stagionati, asciutti, spolverati e privi di impurità di qualsiasi tipo, il prodotto può essere applicato direttamente. In ogni caso su muratura è consigliata una mano di fissativo isolante all'acqua oppure di fissativo isolante a solvente.
SUPPORTI GIA' PITTURATI
Asportare le vecchie pitture in via di distacco mediante raschiatura e spazzolatura. Anche le tempere magre devono essere asportate.
Prima di procedere alla verniciatura verificare con una prova in piccolo che la pittura "vecchia" sia in grado di sopportare il ciclo con intumescente.
- Se viene applicato all' interno in atmosfere umide e/o acide è indispensabile ricoprirlo con una mano di Idropittura lavabile all'acqua, opaca , oppure Smalto lucido all'acqua.
- Non si consiglia l'uso del prodotto all'esterno.
- Conservare il prodotto al di sopra di +5°C.
- Gli attrezzi impiegati si puliscono lavandoli con acqua subito dopo il loro impiego.
N.B. - Si consiglia di presentare, prima di eseguire i lavori, la documentazione (certificato, calcoli, nota tecnica ecc.) agli enti preposti per l’approvazione.