Prodotti :: FINITURA DUE ATOSSICA Rivestimento supporti in calcestruzzo per alimenti

FINITURA DUE ATOSSICA Rivestimento supporti in calcestruzzo per alimenti

Prodotto a base di resine epossidiche modificate in emulsione acquosa, senza solventi organici e inodore | PREVENTIVO GRATUITO

Finitura Due Atossica è la soluzione ideale proposta da API per il rivestimento di supporti in calcestruzzo per l'industria alimentare. Il prodotto si adatta facilmente a: pareti, soffitti, zoccolature, rivestimenti di celle frigorifere e vasche per prodotti alimentari. FINITURA 2 ATOSSICA è un prodotto conforme al Decreto del Ministero della Sanità del 21-03-73 e successive modifiche, per i materiali protettivi destinati a rivestire serbatoi o intonaci a contatto con sostanze alimentari. Inoltre Finitura Due Atossica ha potere funghicida e alghicida certificato.

Preparazioni delle superfici
Le superfici in calcestruzzo devono essere preparate mediante idrolavaggio a pressione per asportare eventuali sali solubili, parti friabili poco aderenti. In alternativa è possibile una carteggiatura seguita da un lavaggio accurato della superficie. Sul calcestruzzo preparato è consigliabile applicare una prima mano di prodotto diluito con circa il 15% in peso di acqua. Qualora il supporto si presenti molto duro, non poroso e/o modificato con eventuali additivi, è consigliabile eseguire prove preliminari di adesione. Prima di immettere nelle cisterne acqua potabile o altre sostanze alimentari, è necessario effettuare un accurato lavaggio delle superfici rivestite con acqua e detersivi, utilizzando appositi spazzoloni. Il lavaggio può essere effettuato anche a spruzzo, utilizzando però acqua calda e detersivi. In alternativa si suggerisce il riempimento delle cisterne con acqua, per un periodo di 7-10 giorni. Trascorso detto periodo procedere allo svuotamento delle cisterne.

Temperatura di applicazione
Non applicare il materiale sotto i 10°C ed al di sopra dei 35°C.

 

Scarica QUI la brochure Building Api

  • Natura del veicolo epossidico in emulsione acquosa
  • Contenuto in solidi in volume 63%
  • Punto di infiammabilità non infiammabile
  • Densità 1,30±0,05 kg/dm3
  • Colore bianco avorio e/o grigio